Cento Fiori

Ginkgo Plus 24

  • Formato/Confezione: 100 capsule vegetali
    Marca: Cento Fiori
  • Descrizione:
    La Ginko Biloba favorisce la memoria le funzioni cognitive, la normale circolazione del sangue e la funzionalità del microcircolo. È anche un potente antiossidante. L'aiuto cognitivo e mnemonico esercitato dal ginkgo è da imputarsi ai flavonoidi e ai terpeni in essa contenuti. Questa pianta é impiegata anche nella prevenzione dei danni da fumo e delle trombosi venose ed ha ottenuto l'approvazione ufficiale per il trattamento di vertigini, acufeni e claudicatio intermittens. Alla ginkgo sono attribuite numerose proprietà, fra le quali, sicuramente, spiccano quelle antinfiammatorie e antiossidanti. In particolare, le proprietà antiossidanti si possono vedere in azione direttamente a livello del fegato, dove questa pianta sembra essere in grado di contrastare la produzione di radicali liberi. Nella medicina popolare cinese il ginkgo veniva utilizzato per il trattamento dell'asma, dell'angina pectoris, del tinnito (o acufeni) e anche come rimedio contro l'ipertonia.
  • Prezzo: 23,50 €
  •  
  •  
  • Quantità:
  •  
  •  
  •  
  • 46 PuntiPunti MelogranoMelograno
  •  Spedizione Gratuita per ordini superiori a 89 €
  •  Consegna 24/72h, isole comprese
  •  Paga in tutta sicurezza con pagamenti

Certificazioni e caratteristiche

  • Organic

Descrizione

La Ginko Biloba favorisce la memoria le funzioni cognitive, la normale circolazione del sangue e la funzionalità del microcircolo. È anche un potente antiossidante. L'aiuto cognitivo e mnemonico esercitato dal ginkgo è da imputarsi ai flavonoidi e ai terpeni in essa contenuti.

Questa pianta é impiegata anche nella prevenzione dei danni da fumo e delle trombosi venose ed ha ottenuto l'approvazione ufficiale per il trattamento di vertigini, acufeni e claudicatio intermittens. Alla ginkgo sono attribuite numerose proprietà, fra le quali, sicuramente, spiccano quelle antinfiammatorie e antiossidanti. In particolare, le proprietà antiossidanti si possono vedere in azione direttamente a livello del fegato, dove questa pianta sembra essere in grado di contrastare la produzione di radicali liberi. Nella medicina popolare cinese il ginkgo veniva utilizzato per il trattamento dell'asma, dell'angina pectoris, del tinnito (o acufeni) e anche come rimedio contro l'ipertonia.

Consigli d'uso

Una capsula due volte al giorno.

  • Non assumere il prodotto in gravidanza e durante l'allattamento.
  • Il prodotto va utilizzato nell'ambito di una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano.
  • Se si stanno assumendo farmaci anticoagulanti o antiaggreganti piastrinici consultare il medico prima di assumere il prodotto.
  • Riduce l'effetto di omeprazolo, tiazidici, nicardipina, aloperidolo, ipoglicemizzanti sia insulina che antidiabetici orali.
  • Evitare l'associazione con meliloto, aglio e piante contenenti salicilati.
  • Evitare associazioni del Ginkgo Biloba con antiaggreganti piastrinici ed anticoagulanti, pentossifillina, ticlopidina, trombolitici: possibile aumento del rischio di emorragie.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.

Ingredienti

Ginkgo Biloba (foglie) estratto secco 150mg [24% flavonoidi, 6% terpenolattoni (ginkolidi A+B+C+bilobalide)].

Ulteriori informazioni

La linea plus della Cento Fiori è realizzata miscelando la polvere della pianta all'estratto secco. Gli estratti secchi sono preparazioni polverulente ottenute per evaporazione totale dei liquidi estrattivi. All'origine sono sempre preparazioni liquide o di consistenza intermedia e si usa un solvente (in genere alcool di titolo appropriato) per facilitare l'estrazione dei principi attivi della pianta. Ovviamente il tipo di solvente impiegato e la tecnica di lavorazione per favorire la concentrazione delle sostanze contenute varia da pianta a pianta.

Gli estratti secchi titolati sono portati a titolo prescritto per mezzo di sostanze appropriate.

Sicuramente questa forma estrattiva offre una serie di vantaggi che non possono essere dimenticati come ad esempio la concentrazione di un dato principio attivo escludendo quelli non attivi o la precisione nel dosaggio di assunzione ma di contro può esserci un impoverimento del fito complesso che Cento Fiori risolve aggiungendo la polvere micronizzata della pianta stessa e la corsa al fenomeno dei "super attivi" a descapito del resto e qui Cento Fiori per garantire la massima qualità' dei suoi estratti secchi si affida a fornitori di materia prima che gli forniscono analisi dettagliate dei principi attivi contenuti, dei residui pesticidi, dei metalli pesanti e solventi di estrazione. Purtroppo a descapito della purezza del prodotto molte aziende in corsa al "super concentrato" si accaniscono a voler avere il massimo di titolazione considerando che questo comporta il rischio di rimanenza nel prodotto di solventi impiegati e alfa tossine.

Ti potrebbe interessare anche