Ingredienti

Per 5 persone

  • 150gr di granulare di soia da reidratare (370 gr reidratato)
  • 300gr di patate lessate
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio raso di brodo vegetale granulare
  • pangrattato qb
  • 30-40 gr di parmigiano grattugiato
  • rosmarino, salvia, origano, timo, maggiorana
  • sale e pepe

 La salsa

  • 1 cetriolo
  • 1 vasetto di yogurt bianco intero
  • olio
  • sale

Preparazione

Preparate il brodo con il granulare.

Reidratate il granulare con il brodo (le proporzioni sono indicate nella confezione).

Scolate, strizzate bene per eliminare l'eccesso di liquidi e fate riposare fino a completo raffreddamento.

Nel frattempo sciacchiate le patate bollite ed unite la purea così ottenuta al granulare di soia.

Accendete il forno a 200°.

Tritate l'aglio e mettetelo crudo nella terrina insieme al granulare reridratato e alle patate.

Aggiungete le uova intere, un pizzico di sale, pepe e le spezie e mescolate.

Se dovesse risultare umido e poco consistente aggiunge del pangrattato.

Aggiungete il parmigiano e amalgamate tutti gli ingredienti.

Lasciate riposare per circa 10-15 minuti il composto.

Formate delle polpette.

Spennellate di olio una teglia da forno.

Disponetevi le polpette e mettete in forno per 5 minuti.

Nel frattempo sbucciate il cetriolo, tagliatelo a pezzettini, salatelo,mettetelo in un passino e lasciate che perda la sua acqua.

Girate le polpette e fatele cuocere per altri 5 minuti.

Nel frattempo, in una ciotola mescolate il cetriolo sgocciolato con lo yogurt, un cucchiaio di olio e un po' di maggiorana.

Aggiustate di sale e di pepe.

Sfornate le polpette e servitele con la salsa di yogurt.

Tutte le nostre ricette di secondi piatti
Tutte le nostre ricette